Questo articolo è stato letto 150 volte.

ECO DESIGN: UN MODO SOSTENIBILE PER FARE PROGETTAZIONE

ECO DESIGN

L’Eco Design, un modo sostenibile per fare architettura e arredo, oggi, risulta argomento di rilievo in una società dove l’ambiente è al centro del dibattito socio-politico.
Il 22 aprile, infatti, ricorre l’Earth Day, la più importante manifestazione ambientale delle Nazioni Unite, che si celebra in tutto il mondo.
Ma quando si parla di casa, quale può essere un metodo efficace per poter fare la differenza?
Certamente l’eco design, o eco progettazione, ha come obiettivo quello di ridurre l’impatto ambientale negativo durante l’intero ciclo di vita di un prodotto o servizio, dal materiale di origine alla sua eliminazione.
È inoltre, una disciplina che integra principi di sostenibilità ambientale nel processo di progettazione di prodotti, servizi e ambienti.
Il concetto di eco design è fondato principalmente sull’idea che il design responsabile possa contribuire a mitigare i problemi ambientali causati dalla produzione e dal consumo eccessivo.
Scopriamo insieme quali sono i principi fondamentali dell’EcoDesign.

Principi Fondamentali

Il processo di Eco Design si basa su sei principi fondamentali che guidano i progettisti nella realizzazione di soluzioni sostenibili:

MATERIALI SOSTENIBILI:
Materiali “riciclati e riciclabili, che sono stati prodotti in modo sostenibile e con energie pulite”.

RISPARMIO ENERGETICO:
Ottimizzare l’efficienza nell’uso delle risorse durante la produzione, riducendo gli scarti di materiale e l’energia consumata.

QUALITÀ E DURABILITÀ DEL PRODOTTO:
Creare prodotti di alta qualità e duraturi, che resistano nel tempo e riducano la necessità di sostituzione frequente

VUOI VENDERE CASA?

I nostri agenti sono al tuo fianco durante tutto il processo di vendita.

SECONDA VITA DEL PRODOTTO:
Progettare i prodotti in modo che al termine della loro vita utile possano essere smantellati e riciclati, entrando così in un ciclo di vita circolare che riduce al minimo l’impatto ambientale.

DIVERSITÀ DEI MATERIALI:
Realizzare prodotti composti da componenti facilmente riparabili, sostituibili e aggiornabili, per estendere la loro vita utile e ridurre il volume dei rifiuti.

RISORSE RINNOVABILI:
“L’utilizzo nella realizzazione del prodotto di risorse rinnovabili, possibilmente locali e gestite in modo sostenibile che siano compostabili una volta terminato l’utilizzo”.

“Il design sostenibile è soggetto anche ai Bill of Rights for the Planet, ovvero i principi di Hannover, nove principi relativi alla progettazione ecosostenibile sviluppati durante l’Expo del 2000. Questi si basano sui concetti come l’eliminazione del rifiuto, la ricerca costante del miglioramento, il riconoscimento dell’interdipendenza tra esseri umani e natura e la comprensione dei limiti del design”.

Applicazioni dell’Eco Design

L’eco design trova applicazione in una vasta gamma di settori, tra cui l’Architettura sostenibile per la progettazione di edifici e spazi urbani che integrano tecnologie e materiali sostenibili per ridurre l’impatto ambientale e promuovere la salute e il benessere degli occupanti; il Design di prodotti per la creazione di beni di consumo, elettronica, mobili e abbigliamento che incorporano materiali riciclabili, processi produttivi a basso impatto ambientale e design orientato alla longevità e alla riparabilità.

“I principi dell’eco design sono sposati ogni giorno da un numero sempre maggiore di aziende che propongono prodotti sostenibili e progetti di design realizzati con materiali ecologici e sistemi produttivi e di gestione aziendale a basso impatto”.
In un’epoca in cui la sostenibilità ambientale è una priorità globale, l’eco design emerge come un approccio fondamentale per affrontare le sfide ambientali e promuovere uno sviluppo più equo ed ecologico. Integrando principi di sostenibilità nelle pratiche di progettazione, possiamo contribuire a creare un futuro più sostenibile per le generazioni a venire.

 

Fonte: ElleDecor

VUOI VENDERE CASA?

I nostri agenti sono al tuo fianco durante tutto il processo di vendita.

Compare listings

Confrontare