Questo articolo è stato letto 153 volte.

QUALI SONO I DOCUMENTI NECESSARI PER VENDERE CASA?

DOCUMENTI PER VENDERE CASA

Vendere Casa comporta una serie di procedure, documenti e adempimenti che devono essere seguiti e controllati scrupolosamente.
È fondamentale essere diligenti per evitare errori, conoscendo tutti i documenti necessari per la vendita di una casa, sia che sia stata ereditata, sia se acquistata precedentemente, sia se ricevuta in donazione.
Per questo ciò che faremo in questo articolo è fornire una panoramica completa su quali documenti avere in possesso e che risultano essenziali per la consegna al notaio e successivamente per avviare il procedimento da seguire per la vendita di un immobile.

I documenti per vendere casa sono una serie di atti, attestati e certificazioni che dichiarano in maniera ufficiale alcune informazioni sull’immobile e sul suo proprietario, senza i quali non è possibile vendere casa da privato. L’ideale, quindi, sarebbe essere già in possesso di tutti i documenti necessari per vendere casa, in caso contrario si può chiedere l’aiuto di un’agenzia immobiliare per essere più sicuri.

Quali sono quindi i documenti necessari per vendere casa?

Inoltre, ciò che consigliamo di fare è redigere una proposta d’acquisto immobiliare o un contratto preliminare di vendita, entrambi da firmare da ambo le parti e da registrare successivamente presso l’Agenzia delle Entrate.
Il passaggio definitivo di proprietà avviene con un atto di compravendita, redatto e autenticato da un notaio che si occupa anche della registrazione e trascrizione dell’atto.
È importante notare che la lista dei documenti necessari può variare a seconda della tipologia di immobile e di vendita.
È consigliabile rivolgersi quindi a un professionista del settore per una consulenza personalizzata e adeguata.

VUOI VENDERE CASA?

I nostri agenti sono al tuo fianco durante tutto il processo di vendita.

Attestato di Prestazione Energetica (APE)

L’Attestato di Prestazione Energetica (APE) è un documento obbligatorio per tutti gli edifici, sia residenziali che commerciali, che devono essere messi in vendita o affittati.
L’obiettivo principale dell’APE è fornire informazioni sulla prestazione energetica dell’edificio e sulle possibili soluzioni per migliorarne l’efficienza energetica.
L’Ape fornisce anche informazioni sulle emissioni di CO2 dell’edificio e sulle possibili soluzioni per ridurle. Valido per 10 anni, deve essere rinnovato in caso di interventi di riqualificazione energetica dell’edificio.

Leggi l’articolo completo qui

Atto di provenienza dell’immobile (compravendita/successione/donazione)

L’atto di compravendita dell’immobile, noto anche come rogito notarile di acquisto, rappresenta uno dei documenti essenziali per la vendita di una casa. Questo documento è fondamentale poiché attesta chi sia il legittimo proprietario dell’immobile oggetto della transazione. Il rogito notarile viene redatto dal notaio al momento in cui avviene il passaggio di proprietà dell’immobile.
In genere, ogni proprietario riceve una copia dell’atto di compravendita. Tuttavia, nel caso in cui questa copia venga smarrita, è possibile richiederne una nuova al notaio che ha gestito la transazione o all’archivio notarile competente, che coincide con il distretto di operatività del notaio. Tale richiesta può essere inoltrata tramite posta ordinaria, fax o anche tramite canali telematici. In alternativa, è possibile presentarsi di persona presso l’ufficio competente per effettuare la richiesta.

Planimetria catastale

La planimetria catastale è un altro documento essenziale per la vendita di un’abitazione. Si tratta fondamentalmente di una piantina in scala dell’immobile conservata presso il catasto. Affinché la compravendita abbia successo, è indispensabile che la planimetria sia conforme allo stato attuale dell’abitazione in vendita.

Visura catastale

La visura catastale è un documento ufficiale che fornisce informazioni dettagliate su un immobile registrato presso il catasto. Questo documento contiene dati importanti come la posizione dell’immobile, la sua composizione, la superficie e l’identità del proprietario. La visura catastale è utilizzata per verificare lo stato legale di un immobile, ad esempio durante operazioni di compravendita o per chiarire questioni relative alla proprietà. Essa rappresenta uno strumento fondamentale per garantire la trasparenza e la correttezza nelle transazioni immobiliari.

Documentazione di conformità dell’immobile

Oltre ai documenti già menzionati necessari per la vendita di una casa, nell’ambito delle transazioni immobiliari sono richieste anche certificazioni per garantire la conformità dell’immobile e dei suoi impianti alle normative di legge come:

  • Concessione edilizia
  • Certificato di agibilità e abitabilità
  • Certificati di conformità degli impianti (ove presenti)

Noi di Immovare.it, attraverso i nostri piani d’abbonamento, ci assicuriamo, durante tutta la fase di vendita, che ogni documento sia conforme e valido per avviare il processo. I nostri consulenti infatti, sono esperti e professionisti del settore e potranno fornirvi tutto il sostegno necessario.

Richiedi una consulenza gratuita.

VUOI VENDERE CASA?

I nostri agenti sono al tuo fianco durante tutto il processo di vendita.

Compare listings

Confrontare